News

Pari nella prima finale

maggio 15, 2022News, News, Serie B

Ad Ancona termina 21-21. Sabato 21 maggio al Colle Gioioso Gara-2.

Cus vs HC

ANCONA – L’Handball Club Monteprandone pareggia Gara-1 della serie di finale playoff per la promozione in A2 del girone Marche-Abruzzo.
Ad Ancona finisce 21-21, dopo una sfida combattuta e sicuramente spettacolare per il pubblico, coi blu che non riescono a far valere il maggiore spessore. Anche in virtù delle pesanti assenze di Parente, Mattioli e soprattutto Di Girolamo. E poi: non al meglio Khouaja e Grilli. Insomma, le non perfette condizioni generali hanno fiaccato le certezze della squadra.
Primo tempo con leggero predominio del Cus Ancona, al 13’ sul 5-2. Monteprandone risale e al 19’ conduce 7-6, riuscendo a mantenere il vantaggio fino a metà tempo. Si va al riposo sull’11-10 per gli ospiti.
Nella ripresa Monteprandone non riesce a cambiare passo. Troppi gli errori al tiro. Si resta sul filo dell’equilibrio, col portiere dorico Principi decisivo in più di una circostanza. Nel finale l’HC contesta con forza un paio di decisioni provenienti dal tavolo del commissario di gara (Massimo Fioretti di Camerano). I blu restano con soli 4 effettivi in campo e nonostante questo, sotto di due a 6 minuti dalla fine (20-18), riescono a piazzare un mini break di 3-0 (21-20). Ma il Cus Ancona impatta e negli ultimi 80 secondi non succede più nulla. Finale 21-21 e tutto rimandato alla prossima, sabato 21 maggio (alle 18), al Colle Gioioso. Chi vince sale in A2, mentre con un altro pareggio si va alla bella del 28 maggio, sempre a Monteprandone.
Così alla fine coach Andrea Vultaggio: “Sono dispiaciuto per non aver portato a casa il successo. Non abbiamo giocato bene e già essere riusciti a non perdere, nonostante tutti i problemi, penso sia una piccola vittoria. La mia preoccupazione adesso sarà recuperare gli infortunati: Di Girolamo, Khouaja e soprattutto Grilli, uno dei nostri cecchini migliori che con grande cuore ha voluto essere della partita, ma in evidente difficoltà. Per il resto non cambia granché: avremmo dovuto vincere lo stesso e quello sarà il nostro obiettivo”.
Infine: “Sono stato favorevolmente colpito dal simpatico e competente pubblico anconetano. Faccio un appello ai tifosi perché sabato prossimo vengano numerosi al palazzetto per sostenere i nostri ragazzi” conclude Vultaggio.

Di seguito i giocatori blu (e le rispettive marcature) che hanno pareggiato con il Cus Ancona in Gara-1.

Balmus, Cani 1, Capocasa, Carlini, Evangelista, Grilli, Khouaja 4, Lattanzi, Marchesino 7, Martin 3, Marucci, Mucci, Moreno Salladini 2, Tritto, Simonetti 3, Mirko Salladini.

Foto Cus Ancona

» Galleria Fotografica

Cus vs HC

» Aggiungi ai tuoi preferiti

L'articolo è stato letto 168 volte/a
Nessun allegato disponibile

» Ultime Notizie